UN PORTOGALLO INEDITO E MISTERIOSO:ALLA SCOPERTA DELL’ALENTEJO

Milano, 18 giugno 2019 – Letteralmente significa “oltre il fiume Tago” ed è un gioiello incastonato tra

l’Algarve e le regioni di Lisbona e Centro. Stiamo parlando dell’Alentejo, la regione più estesa del Portogallo.

Pianure dorate, colline ricoperte di vigneti, coste alte e scoscese, bianchi villaggi e incantevoli borghi medievali

rendono questa terra l’idea perfetta per tutti i tipi di viaggiatori, dai più esigenti alla ricerca di un luogo che offra

panorami unici ed esclusivi, a chi desidera una vacanza slow, a ritmo con la natura e ricca di suggestioni.

L’Alentejo è una regione tutta da scoprire e si presenta come una destinazione perfetta per un viaggio

alternativo dove la meta non è la classica capitale europea ma un territorio incontaminato, poco battuto,

ricco storia, cultura e tradizione, dove il tempo sembra essersi fermato.

Di seguito 5 idee, luoghi autentici e percorsi per scoprire l’Alentejo in tutta la sua bellezza.

Anexos

Redes